Dalla Svizzera per la Svizzera

BICO è un marchio svizzero – in tutto e per tutto. Da quasi 160 anni, il marchio di tradizione produce soluzioni per dormire innovative presso la propria sede. BICO collabora da decenni con partner di tutta la Svizzera, per mantenere una vera promessa di qualità. Esattamente all’insegna del motto: dalla Svizzera per la Svizzera.

La pecora alpina svizzera – o perché BICO punta su Swisswool

Bruciare o buttare via tonnellate di lana vergine di pecora alpina svizzera? Ciò che oggi è inimmaginabile, era realtà circa dieci anni fa. C’era poco interesse per la lana vergine di pecora alpina svizzera, si preferiva importare lana a buon mercato dall’estero. Swisswool invece ha avuto una visione diversa: l’impresa sostiene i contadini di montagna svizzeri e le loro pecore. Conoscendo le proprietà naturali della lana inimitabili a livello sintetico, sin dal principio dell’iniziativa BICO lavora ogni anno circa 42 tonnellate di lana svizzera per la produzione di rivestimenti dei materassi e letti boxspring. Migliaia di svizzere e svizzeri dormono quindi su un materiale di base naturale e sostenibile, biodegradabile al 100%, che regola l’umidità e neutralizza gli odori e le sostanze nocive.

Tessuti dalla Svizzera orientale – o cosa hanno in comune BICO e Tisca

L’industria tessile della Svizzera orientale è un capitolo importante nella storia svizzera delle esportazioni. Per secoli, le famiglie hanno vissuto di commercio e della produzione di tessuti. Oggi in Svizzera sono rimasti solo pochi stabilimenti tessili. Uno di questi è Tisca, un’impresa indipendente a conduzione familiare della regione dell’Appenzello. Il suo marchio di fabbrica è la qualità e la longevità dei prodotti, proprio come da BICO. Se il produttore di materassi verifica e ottimizza continuamente la qualità dei suoi materassi nello SleepLab interno all’azienda, Tisca effettua i controlli di produzione nel proprio laboratorio interno. La qualità prima della quantità: ecco perché le due imprese svizzere sono così in sintonia. E lo avvertono anche i clienti: l’alta qualità dei tessuti Tisca è percettibile al tatto e sottolinea ulteriormente la longevità dei prodotti BICO.

La fortuna nella sfortuna – o come BICO ha trovato il suo nuovo produttore di legno

Quando un incendio ha distrutto il reparto legno interno di BICO, è stato chiaro che la von Rickenbach potesse provvedere alla fornitura dei componenti in legno massiccio necessari. Poiché l’impresa a conduzione familiare ubicata nella valle della Muota è stata all’altezza degli elevati standard di BICO in termini di sostenibilità, qualità e accuratezza, tra le due aziende svizzere è nata una cooperazione a lungo termine. Ancora oggi, l’esperto in legno svittese fornisce il legno massiccio per gli elementi più disparati, oltre che l’ispirazione per ulteriori innovazioni. BICO attribuisce grande importanza alla qualità dei suoi prodotti e si assicura di acquistare legno proveniente da foreste gestite in modo sostenibile. Von Rickenbach, leader tecnologico svizzero nel settore della lavorazione del legno massiccio, fornisce perciò i componenti per i letti boxspring. Così si può dormire con la coscienza tranquilla.

Espanso di Wolfhausen – o perché BICO utilizza la schiuma fredda Nauer

La “produzione centrata sul cliente” non è una parola vuota per la Fritz Nauer AG. Il produttore di espansi mette al centro il cliente finale in tutti gli sviluppi di prodotti – esattamente come BICO. Ecco perché la collaborazione funziona così bene da quasi 60 anni. L’armonia che intercorre tra Nauer e BICO risulta evidente anche nei nuclei dei materassi sviluppati in comune. Infatti, insieme a BICO, il produttore di espansi crea nuclei di materassi di prima qualità: la resistenza del materiale è circa il 40% superiore rispetto all’espanso convenzionale – e questo impiegando quasi la metà della materia prima. Inoltre, BICO punta sull’espanso perché il materiale high-tech crea un bilanciamento ottimale della temperatura, garantisce livelli massimi di igiene e si adatta ergonomicamente al corpo con precisione millimetrica. Ciò è dovuto al fatto che l’espanso può variare in termini di qualità della schiuma o di tecniche di struttura e taglio, e di conseguenza può essere sviluppato specificamente per le rispettive esigenze. Chi ha un materasso BICO, dorme quindi sulla schiuma fredda Nauer, beneficiando di conseguenza di un adattamento eccellente al corpo, di un’igiene ottimale del letto, di un’alta capacità di sostegno e di longevità.

Dalla valle della Muota, da Wolfhausen, dalla Svizzera orientale o dalle Alpi svizzere: tutti i produttori puntano sulla qualità e condividono la passione per prodotti di prim’ordine, in modo che più nulla possa ostacolare un “sonno sano e profondo”.