Garanzia e consigli per la cura del vostro materasso | BICO
Zurück

Garanzia & indicazioni per la cura

Per saperne di più

Consigli di manutenzione

Affinché possiate godervi i vostri prodotti BICO il più a lungo possibile, abbiamo raggruppato qui i principali consigli e trucchi per la loro manutenzione. Tuttavia, attenetevi sempre alle indicazioni riportate sull’etichetta inserita nella cucitura. La regola d’oro è la seguente: dopo esservi alzati, fate arieggiare bene il cuscino, il piumone e il materasso, affinché l’umidità possa evaporare meglio.

Assicuratevi che vi sia una buona aerazione anche sotto il letto. Una rete a doghe di qualità migliora non soltanto il vostro comfort d’appoggio, ma permette anche una buona aerazione degli articoli da letto.

Al fine di preservare la funzionalità e l’igiene del materasso e del topper il più a lungo possibile, bisogna arieggiare regolarmente la camera da letto e garantire una buona circolazione dell’aria in caso di non utilizzo.

Potete anche scuotere i topper e metterli in forma.
Girate regolarmente i materassi reversibili. I modelli girabili (testa/piedi) possono essere ruotati anche nel senso della lunghezza. La pressione sul materiale viene così alleggerita e viene favorita l’evacuazione dell’umidità.

Per evitare di danneggiare le fibre, non usare né battipanni né aspirapolvere per pulire la fodera.
Lavate la fodera del materasso circa una volta l’anno.

Si rimuove con l’aiuto della chiusura e può essere lavata al massimo alla temperatura riportata sull’etichetta (fino a 60° C secondo i modelli). Nel caso di un rivestimento in lana, utilizzate preferibilmente un detersivo specifico per capi in lana. Anche in questo caso, bisogna attenersi alle istruzioni di manutenzione riportate sull’etichetta inserita nella cucitura. Per alcuni modelli di materassi, le superfici d’appoggio sono lavabili, ma non lo strato intermedio. Il nucleo del materasso in sé non può essere lavato.

La durata di vita di un materasso o di un topper dipende sempre, naturalmente, dalla sensazione personale, dalla manutenzione e dalla cura, nonché dalla frequenza di utilizzo. Per motivi igienici, si consiglia tuttavia di sostituire il materasso al più tardi dopo 8–10 anni e il topper dopo 5–6 anni.

La rete dovrebbe poggiare uniformemente su tutti i supporti a squadra del telaio.

Quando si acquista un nuovo materasso, è consigliabile verificare anche che la forza elastica delle doghe non sia indebolita. Una rete o delle doghe difettose possono danneggiare il materasso e dovrebbero essere sostituite al più presto.

La raccomandazione generale è di cambiare la rete al più tardi ogni 10 anni.

Per pulire il tessuto della fodera, raccomandiamo di utilizzare una spazzola a setole morbide o la bocchetta per imbottiture dell’aspirapolvere. Non utilizzate smacchiatori.

I piedi in legno vero non devono essere trattati con detergenti. Le impurità possono essere rimosse con un panno umido.

I piumoni e i cuscini andrebbero scossi ogni giorno. Questo permette il rigonfiamento del materiale di imbottitura, preservandone così il volume e la capacità di riprendere la sua forma. Le piume e il piumino compressi si separano e ritrovano il loro potere di riempimento.

Asciugate la biancheria da letto umida con aria calda il più rapidamente possibile. Si consiglia di arieggiarla di tanto in tanto all’aria aperta, senza esporla troppo a lungo al sole.

Una volta l’anno, lavate i vostri piumoni e cuscini in lavatrice o fateli lavare a secco.

Per l’imbottitura in piumino o piume, utilizzate preferibilmente un detersivo liquido per capi delicati e lana o un detersivo specifico per biancheria da letto, perché i detersivi per tutti i tipi di bucato e gli ammorbidenti tradizionali possono danneggiarla. Asciugate sempre i vostri piumoni e cuscini nell’asciugatrice, affinché riacquistino il loro volume.

Anche in questo caso, è necessario attenersi alle istruzioni di manutenzione riportate sull’etichetta inserita nella cucitura.

La durata di vita dei cuscini è di circa 3–5 anni, quella dei piumoni di circa 6–8 anni.

Malgrado una cura appropriata, i piumoni e i cuscini non restano igienici per sempre. I cuscini non offrono più il loro sostegno abituale, il materiale d’imbottitura dei piumini può ammassarsi e non garantire più il giusto calore.

Garanzia

Avete riscontrato un difetto su uno dei nostri prodotti? Qui scoprirete in quali casi potete avvalervi dei diritti alla garanzia e come procedere.

1.1 Sull’idoneità all’uso dei letti boxspring, dei topper, cuscini, piumoni e accessori nel contesto di un’usura normale, concediamo una garanzia di 2 anni che include difetti di materiale e di fabbricazione.

Su materassi, materassi boxspring, reti e letti 10 anni per difetti di materiale e di lavorazione. La garanzia totale è di 2 anni. Dopo 24 mesi è prevista una partecipazione proporzionale ai costi da parte del cliente secondo le seguenti percentuali:
3. Jahr: 20%
4. Jahr: 30%
5. Jahr: 40%
6. Jahr: 50%
7. Jahr: 60%
8. Jahr: 70%
9. Jahr: 80%
10. Jahr: 90%

1.2 Nei casi di garanzia a partire dal 3° anno di acquisto, i costi di viaggio, trasporto e montaggio sono a carico dell’acquirente, al quale spetta anche procurarsi un eventuale prodotto sostitutivo durante il periodo di non disponibilità. Durante i primi 2 anni di garanzia totale la BICO si farà carico di questi costi. In caso di riparazione e fornitura di ricambi, il periodo di garanzia in corso non sarà interrotto, né inizierà un nuovo periodo di garanzia, a meno che il cliente non abbia già partecipato proporzionalmente ai costi per una sostituzione. In caso di riparazioni dovute ad un utilizzo inadeguato, BICO si riserva il diritto di respingere ogni garanzia.

1.3 Il diritto alla garanzia decorre dalla data di acquisto e vale solo dietro presentazione della ricevuta di acquisto del prodotto presso il relativo negozio. In assenza di fattura, il diritto alla garanzia non è accordato.

1.4 Nel corso del loro utilizzo, i materassi e topper diventano più morbidi, pertanto i normali cambiamenti del grado di rigidità non rientrano nella garanzia. In base al prodotto, i materassi devono essere girati regolarmente, per evitare un’usura unilaterale.

1.5 Il diritto alla garanzia dei materassi è da ritenersi valido solo nel caso in cui venga utilizzato un supporto a rete adatto. Le reti di costruzione meno recente e con una funzionalità insufficiente possono deteriorare un materasso in un lasso di tempo relativamente breve. Nel caso in cui si utilizzi questo tipo di rete, o addirittura nessuna rete, si esclude qualsiasi diritto alla garanzia. I materassi di qualità sono in parte dotati di spessi rivestimenti imbottiti che, nei primi mesi d’uso, possono leggermente comprimersi. È possibile pertanto che si formino piccole pieghe nel tessuto o che le dimensioni esterne si modifichino appena, il che è del tutto normale. I topper possono leggermente comprimersi nei primi mesi d’uso. Tolleranze dimensionali: per i materassi e i topper è necessario considerare che leggere variazioni delle misure nominali fino al +/- 2% sono da tollerare. Tali differenze e le pieghe dipendono dal materiale e sono escluse dalla garanzia.

1.6 Sono esclusi dalla garanzia: la normale usura, il consumo delle batterie, le conseguenze derivanti dal trattamento e dall’uso improprio, i danni di trasporto o altri danneggiamenti come, ad es., strappi, pieghe, maniglie strappate, chiusure lampo difettose, impurità dovute tra l’altro a macchie di muffa, danni consequenziali, ecc. Utilizzando una rete motorizzata, possono formarsi delle pieghe nella fodera e in questo caso si esclude qualsiasi diritto alla garanzia.

 

1.7 Per le parti elettriche ed elettroniche, la garanzia è limitata a 2 anni. Sul pezzo sostituito inizia un nuovo periodo di garanzia.

1.8 La combinazione con biancheria da letto o da notte contenente fibre sintetiche può provocare il cosiddetto «pilling» (formazione di pallini) sulle fodere dei materassi. La formazione di pilling è esclusa dalla garanzia.

1.9 All’inizio i materassi hanno un odore particolare, che comunque è assolutamente innocuo e scompare dopo un breve periodo di utilizzo.

1.10 La testiera del letto boxspring non dev’essere sollecitata in alcun modo che esuli dalla funzione prevista. I movimenti molleggianti della testiera sono inevitabili per ragioni di fisica e non sono motivo di reclamo.

1.11 Il legno è un prodotto naturale. Le venature dei piedi in legno sono sempre individuali. La struttura e le venature naturali conferiscono al materiale autenticità, unicità e fascino e sono una caratteristica di qualità. Le variazioni nella struttura e nella tonalità sono pertanto un segno caratteristico e contraddistinguono l’unicità del vostro prodotto. Il colore del legno può cambiare con il tempo.

1.12 Sono esclusi dalla garanzia: la normale usura, il consumo delle batterie (per i letti motorizzati), le variazioni nella struttura e nella tonalità del legno, le conseguenze derivanti dal trattamento e dall’uso improprio, i danni di trasporto o altri danneggiamenti come, ad es., strappi, pieghe, chiusure lampo difettose, impurità dovute tra l’altro a macchie di muffa, danni consequenziali, ecc.

1.13 Non si possono escludere delle leggere differenze, dovute alla tecnica di produzione, nel colore del tessuto. L’aspetto scolorito del tessuto Vintage è intenzionale e gli dona carattere. Non costituisce pertanto motivo di reclamo.

2.1 Sull’idoneità all’uso dei materassi, materassi boxspring, topper, letti boxspring e reti nel contesto di un’usura normale, concediamo una garanzia di 2 anni che include difetti di materiale e di fabbricazione.

In caso di sostituzione totale del prodotto, sarà considerato il prezzo di listino attuale per il diritto alla garanzia. Una liquidazione dell’importo non è possibile.

2.2 Nel corso del loro utilizzo, i materassi diventano più morbidi, pertanto i normali cambiamenti del grado di rigidità non rientrano nella garanzia. Tali differenze e le pieghe dipendono dal materiale e sono escluse dalla garanzia.

Tolleranze dimensionali: per i materassi è necessario considerare che leggere variazioni delle misure nominali fino al +/- 2% sono da tollerare.

In base al prodotto, i materassi devono essere girati regolarmente, per evitare un’usura unilaterale.

 

2.3 Il diritto alla garanzia dei materassi è da ritenersi valido solo nel caso in cui venga utilizzato un supporto a rete adatto. Le reti di costruzione meno recente e con una funzionalità insufficiente possono deteriorare un materasso in un lasso di tempo relativamente breve. Nel caso in cui si utilizzi questo tipo di rete, o addirittura nessuna rete, si esclude qualsiasi diritto alla garanzia. I materassi di qualità sono in parte dotati di spessi rivestimenti imbottiti che, nei primi mesi d’uso, possono leggermente comprimersi. È possibile pertanto che si formino piccole pieghe nel tessuto o che le dimensioni esterne si modifichino appena, il che è del tutto normale. I topper possono leggermente comprimersi nei primi mesi d’uso. Tolleranze dimensionali: per i materassi e i toppers, è necessario considerare che leggere variazioni delle misure nominali fino al +/- 2% sono da tollerare. Tali differenze e le pieghe dipendono dal materiale e sono escluse dalla garanzia.

2.4 Sono esclusi dalla garanzia: la normale usura, le conseguenze derivanti dal trattamento e dall’uso improprio, i danni di trasporto o altri danneggiamenti come, ad es., strappi, pieghe, maniglie strappate, chiusure lampo difettose, impurità dovute tra l’altro a macchie di muffa, danni consequenziali, ecc. Utilizzando una rete motorizzata, possono formarsi delle pieghe nella fodera e in questo caso si esclude qualsiasi diritto alla garanzia.

2.5 La combinazione con biancheria da letto o da notte contenente fibre sintetiche può provocare il cosiddetto «pilling» (formazione di pallini) sulle fodere dei materassi. La formazione di pilling è esclusa dalla garanzia.

2.6 All’inizio i materassi hanno un odore particolare, che comunque è assolutamente innocuo e scompare dopo un breve periodo di utilizzo.

2.7 All’acquirente spetta procurarsi un eventuale prodotto sostitutivo durante il periodo di non disponibilità. In caso di riparazione e fornitura di ricambi, il periodo di garanzia in corso non sarà interrotto, né inizierà un nuovo periodo di garanzia. In caso di riparazioni dovute ad un utilizzo inadeguato, Hilding Anders Svizzera spa si riserva il diritto di respingere ogni garanzia.

Modulo di contatto

    Tipo di richiesta
    Catalogo BICO / IsabelleBrochure basics by BICO
    Appellativo
    Contattatemi tramite

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le disposizioni sulla protezione dei dati di Google.

    Modulo di contatto

      Anrede


      Diese Website ist durch reCAPTCHA geschützt und es gelten die Datenschutzbestimmungen von Google.